FOOD DEMOCRACY MUSEUM

Ente: Consorzio Gamma Servizi

PRINCIPALI TEMATICHE

ANALISI DEL PROGETTO

  • Patrimonio culturale veronese
  • Prodotti enogastronomici italiani, veneti, veronesi
  • patrimonio professionale e culturale di aziende storiche dell’ospitalità e ristorazione
  • l’heritage aziendale
  • storytelling culturale
  • fruizione turistica e culturale del territorio

TEMI INDIVIDUATI E SVILUPPATI:

  • I locali e i palazzi nei quali sono ubicati;
  • La storia di Verona a partire dai palazzi in cui sono ubicati i locali;
  • Dal plateatico dei locali ai siti d’interesse circostanti;
  • I locali e la tradizione enogastronomica (ad ogni locale è stato associato un prodotto/tema);
  • Gli itinerari turistici;
  • Storia imprenditoriale: dal fondatore ad oggi

IL PROGETTO

Il Food Democracy Museum è un museo diffuso e digitale concepito per valorizzare la tradizione enogastronomica di Verona e per sostenere il patrimonio culturale locale: i prodotti enogastronomici, altamente rappresentativi dell’italianità, e la presenza di filiere produttive locali permetteranno al visitatore (nonché utente della Web App «Food Walk») di viaggiare alla scoperta del legame che unisce la tradizione enogastronomica alla storia e all’architettura veronese

AZIENDE BENEFICIARIE

  • LA COSTA IN BRA – Piazza Bra 2 – 37121 Verona
  • PIZZERIA OLIVO 1939 – Piazza Bra 18 – 37121 Verona
  • CASA MAZZANTI – Piazza Erbe 32/32A –  37121 Verona
  • TRATTORIA PIZZERIA IMPERO – Piazza dei Signori 8 – 37121 Verona

PARTNER DI RETE

  • Fondazione CUEIM
  • Pensiero Visibile